Banner, pop up e link ingannevoli sono solo alcuni degli spauracchi dai quali numerosi utenti stanno disperatamente cercando di difendersi. Mai come in questi tempi, la navigazione con il telefonino è diventata pericolosa e – in alcuni casi – molto costosa. Vi abbiamo già parlato di numerosi Servizi Premium, tra qui Palmago, Lotto48, Wazza, Sexy Love e Poket Girls. In quest’articolo, la nostra attenzione si sposta su Uauaclub, servizio a pagamento offerto dalla nota GoMobile. L’abbonamento – particolarmente ingordo di credito residuo – promette la fruizione di loghi, suonerie wallpaper e news.

Se anche a te è stato attivato uauaclub è hai necessità di assistenza gratuita, compila il form in basso, un Nostro Consulente sarà subito a disposizione per aiutarti!

A ben guardare i termini e le condizioni di utilizzo pubblicate nero su bianco sul sito ufficiale del servizio, le news offerte da Uauaclub sono di ben altro genere e del tutto affini a quelle di cui vi abbiamo parlato nel post dedicato a Sexy Love. L’abbonamento, riservato agli utenti maggiorenni, consiste nell’invio di 3 SMS a settimana, del costo di 2,03 € ciascuno, nei quali l’utente è invitato a cliccare un link che reindirizza al download di Contenuti Extra. Tali Contenuti che, udite udite, se non sono compresi nel contratto d’abbonamento, costano un ulteriore euro ciascuno.

Gli SMS di avvenuta attivazione del servizio – molto spesso inviati nel cuore della notte – sono la conseguenza di un click inconsapevole su un banner, pop up o link, ma anche della semplice navigazione sul telefonino, o addirittura sono attivati senza alcuna interazione dell’utente, come testimoniato da vari utenti la cui disavventura riportiamo più sotto.

Tuttavia, è possibile, seppur non consigliabile, effettuare anche un abbonamento volontario. Ecco come si presenta la schermata del sito relativo al Servizio Uauaclub, tramite il quale si può aderire al servizio in maniera volontaria:

foto uauaclub landing page

Se invece avete cliccato un banner, in maniera del tutto casuale, ecco che Uauaclub si fa vivo con questo SMS, con un primo “regalo” riservato ai nuovi utenti:

foto uauaclub attivazione

Un tap sul link e si viene reindirizzati su contenuti di ogni genere: l’offerta di Uauaclub è davvero variegata.

Solo successivamente, l’utente riceve il messaggio di avvenuta attivazione, che comunica il costo di ogni SMS e le modalità di disattivazione del servizio:

foto uauaclub costo attivazione

 

I messaggi compresi nell’abbonamento arrivano, solitamente, l’uno dietro l’altro, portando via 6,10 € in un solo colpo. Fa seguito il messaggio di attivazione, che molti utenti riportano di aver ricevuto nel cuore della notte, senza avere la possibilità di contattare immediatamente il Servizio Clienti. È il caso descritto da un utente di Tellows, portale che fornisce l’affidabilità dei numeri telefonici.

Il malcapitato riferisce di aver ricevuto il primo messaggio alle 23,24 della notte, seguito dai seguenti tre, per poi ricevere, alle 00,08, il messaggio di avvenuta attivazione. L’utente non ha proceduto immediatamente alla disattivazione – volutamente – poiché non intendeva confermare la disattivazione di un servizio che mai aveva richiesto di attivare. Dopo circa una settimana, l’utente ha continuato a ricevere degli SMS, al che ha deciso di rivolgersi al Servizio Clienti del suo gestore per chiedere come comportarsi. Ecco il messaggio dell’utente rilasciato su Tellows:

foto testimonianza uauaclub

La testimonianza di quest’utente risale al 2012, ma in tutti questi anni la situazione non è mutata affatto. Ancora su Tellows, troviamo testimonianze che risalgono al 2013:

foto uauaclub 2013

Al 2014foto uauaclub 2014

E al 17 giugno 2015, con un utente che rivela di non aver mai richiesto l’attivazione del servizio e di aver incontrato difficoltà anche in fase di disattivazione:

foto uauaclub giugno 2015

Gli SMS provengono dal numero 4882024, perfettamente in linea con gli altri provider di Servizi Premium, i cui numeri non solo iniziano per 488, ma anche per 43, 44, 46 e così via. Nella migliore delle ipotesi, è possibile disattivare il servizio con la procedura indicata nell’SMS di attivazione, ovvero inviando un SMS contenente il testo Uauaclub stop al 4882024. Nel caso in cui la procedura vada a buon fine, l’utente riceverà questo SMS di conferma dell’avvenuta disattivazione

foto_uauaclub_disattivazione

Qualcosa, però, potrebbe andare storto. In questi casi, esattamente come tutti i servizi offerti da Go Mobile, è possibile disattivare il servizio attraverso il sito ufficiale della Società, compilando il form che compare in Home Page:

foto uauaclub go mobile

Come proteggersi dall’attivazione di Servizi Premium? Se pensate che prevenire sia meglio che curare, allora la soluzione è il barring degli SMS. Sicuramente efficace contro i servizi a sovrapprezzo, il barring degli SMS è però un’arma a doppio taglio, poiché blocca tutti i messaggi provenienti da utenze a numerazione breve, come quelli delle notifiche provenienti dalle banche.

Come abbiamo detto, il servizio può essere disattivato inviando il messaggio Uauaclub stop al 4882024. Questa sintassi funziona nella maggior parte dei casi, ma non è raro che gli utenti riscontrino disagi e vedano il proprio credito corrodersi a causa del Servizio VAS mai richiesto. Prima di procedere con il barring, vogliamo darvi alcuni consigli per poter navigare e utilizzare il telefonino in sicurezza:

  1. All’atto della sottoscrizione del Contratto, non fornire al proprio operatore di telefonia il consenso per il trattamento dei dati da parte di Società terze;
  2. Non rispondere agli SMS ricevuti da numeri a numerazione breve o comunque poco sicuri;
  3. Cercare di non cliccare sui banner (impresa non semplice, soprattutto su display di piccole dimensioni);
  4. Nel caso di servizi digitali attivi, inviate un SMS con la dicitura *Nome del Servizio* STOP;
  5. Se avete avuto problemi con la disattivazione e non volete più incappare nel rischio di attivazione Servizi non richiesti, potete richiedere il Barring SMS direttamente al vostro gestore.

Approfondiamo il punto 5 e vediamo nel dettaglio come effettuare il barring degli SMS, spiegando la procedura prevista per i maggiori operatori di telefonia:

  • Tim: è possibile richiedere il barring SMS, chiamando al 119 e chiedendo di inserire il numero in blacklist. Si può anche procedere in autonomia, registrandosi sul sito e agendo dall’Area Riservata;
  • Vodafone: come nel caso dei clienti Tim, anche quelli Vodafone possono richiedere il barring dalla propria Area Personale oppure chiamando il 190;
  • Wind: in questo caso, si può chiamare il 155 e richiedere il blocco totale delle numerazioni 899, 166 ed SMS, oppure il blocco parziale di uno dei due. Anche per WIND, è presente l’Area Riservata dalla quale poter disattivare il servizio;
  • H3G (3): stessa procedura descritta per i precedenti. Il barring può essere richiesto chiamando il 133, oppure sul sito del gestore;
  • PosteMobile: in questo caso, richiedete il barring inviando il modulo presente sul sito via fax o per posta.

È molto importante che le procedure di disattivazione siano corrette, quindi ricapitoliamo ancora una volta attraverso quali modalità è possibile disattivare il servizio Uauaclub:

  1. Inviare un SMS con la dicitura Uauaclub stop al 4882024;
  2. Chiamare il numero 0910851273, attivo dalle 9 alle 21 e richiedere la disattivazione del servizio;
  3. Inviare una mail all’indirizzo [email protected]. Tra tutte le modalità di richiesta disattivazione, è sicuramente la più rischiosa in termini di tempo. Ciononostante, è l’unica che ci consente di avere traccia scritta della richiesta, piuttosto utile nel caso di problemi futuri;
  4. Utilizzare il bottone DISATTIVAMI presente sulla Home Page di Uauaclub.it, come compare in quest’immagine:

foto uauaclub disattivami

Una volta completati i processi di disattivazione, è necessario richiedere il rimborso di quanto addebitato illecitamente dal fornitore del servizio. A questo scopo, occorre inviare reclamo scritto al proprio gestore telefonico (via PEC o con raccomandata A/R), nella quale si esprime la volontà di disattivare il Servizio Uauaclub e si richiede il rimborso delle somme indebitamente sottratte. Per una maggiore tutela, ti consigliamo di utilizzare il nostro Modulo Speciale messo a punto dai nostri esperti legali, con il quale richiederai il rimborso delle somme sottratte a seguito di attivazione di Servizi Premium.

Se trascorrono più di 40 giorni dall’invio del reclamo, se il tuo gestore non vuole rimborsarti il credito sottratto o se non riesci ad avviare le procedure di disattivazione, puoi rivolgerti alla nostra Associazione tramite il form Assistenza in basso o inviando una mail ad [email protected]: un nostro consulente ti fornirà l’Assistenza gratuita di cui hai bisogno.

 

Uauaclub, come disattivare il servizio e chiedere rimborso
Ti è piaciuto l\'articolo?
Richiedi la nostra assistenza gratuita

Inserisci qui sotto i tuoi dati per chiedere l'assistenza gratuita di Bastabollette per la disattivazione e il rimborso degli abbonamenti non richiesti.

Grazie, hai completato con successo l'invio del modulo di assistenza gratuita.