Parlare con un operatore TIM – Telecom è diventato via via negli anni sempre più complicato.

Anche l’impresa di trovare contatti aggiornati e affidabili risulta sempre più difficile, come dimostra il caso che ti abbiamo presentato nel nostro articolo dedicato alla difficoltà di trovare indirizzi aggiornati di TIM.

Per questo motivo,  prima ancora di darti i recapiti di TIM, vogliamo fornirti i nostri: se hai problemi con TIM (disservizi, rimborsi, errori in fattura), la nostra associazione di tutela di consumatori Basta Bollette può aiutarti! Basta compilare il modulo qui sotto per richiedere la nostra assistenza gratuita:

119: il centralino TIM dedicato ai clienti mobile

Dunque, tornando alle modalità con cui possiamo contattare TIM – Telecom, vediamo il primo sistema , il centralino del 119.

Il 119 è il numero storico dedicato ai clienti mobile. Il numero è attivo tutti i giorni della settimana 24 ore su 24. La telefonata è gratuita solo da cellulari TIM o da linea fissa TIM. Altrimenti si paga.

Quindi come devi fare se non hai una linea TIM ma hai comunque necessità di entrare in contatto con l’assistenza TIM?

Niente di più semplice (si fa per dire , poichè l’informazione non è affatto presente sui canali di comunicazioni ufficiali di TIM): bisogna chiamare il numero 339 9119119 , che è un numero ordinario, tariffato quindi secondo il tuo piano tariffario. Il che significa che se hai dei minuti gratuiti inclusi nella tua offerta, non pagherai nulla chiamando questo secondo numero.

Una volta entrato in contatto con il centralino, attraverso uno dei due numeri sopra, potrai finalmente iniziare a… ascoltare!

Eh si, perchè il centralino TIM è un servizio basato su un risponditore automatico, quindi dovrai armarti di santa pazienza e ascoltare con attenzione i menù che ti verranno letti dalla voce guida.

Dopodichè, dovrai pigiare sullo schermo del telefono i tasti corrispondenti alla tua scelta.

Per parlare con un operatore in carne ed ossa, dovresti pigiare il tasto corrispondente all’opzione per ricevere assistenza commerciale, tecnica e amministrativa (che dovrebbe essere il numero 4, ma occhio perchè le posizioni cambiano continuamente!).

Se contatti il 119 da rete fissa o da un cellulare non TIM, prima di seguire il percorso indicato sopra devi digitare il numero per cui in teoria stai chiedendo assistenza preceduto dall’ asterisco (*) e seguito dal cancelletto (#).

RICORDA: i numeri da pigiare per selezionare le varie voci del menu cambiano continuamente. Se vuoi entrare nel più breve tempo possibile in contatto con l’operatore umano, ti conviene ascoltare attentamente le indicazioni della voce guida (scegliendo poi le opzioni indicate sopra).

187: il centralino TIM dedicato ai clienti del fisso

Se il 119 è un numero storico, il 187 lo è ancora di più.
Il 187, infatti è il numero del centralino riservato all’assistenza per i clienti di linea fissa, sin dall’epoca della mitica SIP (ve la ricordate? :-)).
Anche il 187 è un numero attivo tutti i giorni della settimana 24 ore su 24 e si può contattare gratuitamente solo da linea fissa TIM o da cellulare TIM.

Attenzione perchè anche telefonare al 187 è gratuito solo per i già clienti TIM. Se chiami da un numero non TIM la chiamata sarà a pagamento.

Un’alternativa alla chiamata a pagamento (per chi ha un monte minuti gratuito a disposizione) può essere la chiamata al numero del centralino della sede di Roma della TIM, che risponde allo 06 36881. Vi risponderà un simpatico operatore con accento romano, al quale direte di voler parlare con il servizio 187 et … voilà, in men che non si dica vi metterà in contatto con il servizio di assistenza TIM dedicato ai clienti fissi.

Per parlare con un operatore TIM per la tua linea fissa, componi il numero 187 e ascolta il messaggio introduttivo del servizio. Pigia quindi sul tasto 1 se desideri ricevere assistenza commerciale per le offerte attive sulla tua linea oppure sul tasto 2 se hai bisogno di assistenza tecnica e attendi che un operatore risponda alle tue domande.

Se contatti il 187 da un cellulare o da una linea fissa non TIM, dopo aver pigiato sul tasto per richiedere assistenza (es. il 2 per l’assistenza tecnica) devi digitate il numero per il quale necessiti di assistenza seguito dal simbolo cancelletto (#).

L’assistenza TIM su Facebook e Twitter

Il telefono non è il tuo strumento prediletto? Preferisci i social per le tue comunicazioni?
Se non hai voglia di stare a telefono per ricevere assistenza telefonica puoi metterti in contatto con l’assistenza clienti del gestore tramite vari social network.
TIM dispone infatti di una pagina Facebook e di alcuni profili Twitter con cui si occupa di fornire assistenza ai suoi clienti.

Facebook

Se preferisci parlare con un operatore TIM tramite Facebook clicca qui per collegarti alla pagina ufficiale TIM, e quindi premi sul pulsante Invia messaggio presente in alto a destra nella pagina per inviare un messaggio privato a TIM in cui puoi presentare il tuo problema o reclamo.

Twitter

Se Facebook non è il tuo social preferito allora potrai parlare con un operatore TIM grazie a Twitter!
TIM infatti possiede diversi account che possono dare aiuto ai clienti che ne abbiano bisogno. Gli account Twitter di TIM dedicati all’assistenza sono: @TIM4UAlessio@TIM4UGiulia@TIM4UStefano per la telefonia mobile e @TIM4ULuca@TIM4UFabio e @TIM4USara per la telefonia fissa.

L’assistenza sul sito internet

Una risorsa da non sottovalutare è senz’altro il  sito Internet di TIM, che offre una ricca sezione dedicata all’assistenza clienti. Lì potrai trovare molte risorse utili a risolvere tuoi eventuali problemi tecnici o dubbi amministrativi.

E’ disponibile anche un gruppo di guide di configurazione per l’hardware da usare con le reti TIM (smartphone, tablet, chiavetta ecc.)

Se hai avuto problemi con TIM e l’assistenza non ti è stata di aiuto, non esitare a chiedere il nostro supporto tramite il modulo qui sotto, oppure inviando una mail ad [email protected] Se vuoi raccontarci la tua esperienza, raggiungici sulla nostra Pagina Facebook o lascia un commento a fondo pagina.