global $post;

Qualche giorno fa, abbiamo avuto il piacere di offrire il nostro contributo di esperienza agli utenti di Tellows.it, sito internet specializzato nella segnalazione di numeri telefonici indesiderati e truffe telefoniche, facente capo a una multinazionale operante in tantissimi paesi del mondo con questo tipo di servizio.

truffe telefoniche

Con l’occasione abbiamo voluto chiedere al Team di Tellows alcune informazioni sulla loro attività ed esperienza con le truffe telefoniche in tutto il mondo.

Ecco quindi tutti i consigli e i suggerimenti che gli amici di Tellows hanno voluto regalare agli utenti di Bastabollette.

Cos’è tellows.it e cosa offre?

“tellows.it è una piattaforma che permette agli utenti di commentare i numeri di telefono da cui ricevono chiamate non attese e lasciare un punteggio per  ognuna di esse, in un’apposita pagina come quella qui sotto.

truffe telefoniche

In base alle segnalazioni ricevute, Tellows assegna un punteggio in grado di mettere in guardia gli utenti sull’affidabilità  del numero ricercato, in una scala da 1 (molto affidabile ) a 9 (per niente affidabile). Le persone bersagliate da chiamate indesiderate possono così trarre vantaggio dai commenti forniti dalla comunità di  Tellows”

Da dove nasce il nome “Tellows”?

“La parola “Tellows” nasce dall’unione di due parole inglesi. Nello specifico, la parola composta da “Telephone (Telefono)” e “Fellows (Compagni)”. Gli utenti sono sono i compagni, perché il loro aiuto è fondamentale per mantenere Tellows nella cerchia dei migliori  database internazionali che raccolgono numeri di telefono. Solo grazie al loro impegno, è stato possibile raggiungere questo risultato.”

Tellows è un progetto internazionale, basato su un network di siti web che coprono i maggiori paesi del mondo. Com’è nato questo progetto?

“Tellows è nato in Germania, ma si è ampliato molto velocemente. Il nostro obiettivo è quello di aiutare le persone in tutto il mondo, perché le truffe telefoniche non si limitano alla Germania o all’Europa. Molti altri paesi sono vittima di chiamate indesiderate e molti di essi non hanno un sito web come Tellows che possa fornire informazioni utili sull’identità di chi sta chiamando.”

Quali sono le 3 truffe telefoniche più pericolose o le chiamate indesiderate che avete riscontrato nei rapporti degli utenti?

“I tre numeri più pericolosi in Italia attualmente sono 0294320, 08104790 e 0256566771 (in base al numero di commenti e richieste di ricerca). Questi tre numeri sono segnalati come pubblicità aggressiva, ma non sono necessariamente correlabili a una società. Gli utenti spesso descrivono il tipo di truffa che hanno subito, ma non sempre sono in grado di indicare con precisione il nome della società che ha chiamato.”

Vi capita mai di confrontare le situazioni nei diversi paesi? Quanto è grave la situazione in Italia, rispetto ad altri paesi coperti dal servizio?

“La situazione varia a seconda del paese, ma non in maniera sostanziale. In particolare, molti paesi vietano le chiamate commerciali e quindi, per loro risultano meno difficili da gestire. La Germania e l’Italia sono i due paesi con i più elevati tassi di truffe telefoniche. In linea generale, ogni numero che chiama deve essere visibile. In Italia, invece, questo non è imposto dalla normativa. Ecco perché, in Italia, la legge è meno incisiva: spesso non si sa chi stia chiamando prima di rispondere. Pertanto, tellows.it rivela uno dei più alti volumi di ricerca da parte degli utenti, proprio perché in Italia è difficile conoscere l’identità di chi ti sta chiamando.”

Le persone con le quali entrate in contatto ricevono assistenza/informazioni su come bloccare le chiamate indesiderate o presentare un reclamo di contestazione? Se sì, come gestite queste richieste?

“Cerchiamo di aiutare le persone nel miglior modo possibile. Offriamo la rivista Tellows gratuita, che contiene numerose informazioni sulla protezione dalle telefonate indesiderate. Abbiamo anche creato l’applicazione Tellows, così che gli utenti possano ricevere le notifiche direttamente sul proprio telefono cellulare e scrivere tutti i loro commenti in mobilità. Spesso, riceviamo messaggi con domande sulle misure di protezione da adottare e inviamo consigli mirati per risolvere una determinata situazione.”

Pensate che le leggi nazionali proteggano a sufficienza i dati degli utenti, in Italia e in altri paesi in cui operate?

“La legge sulla protezione dei dati è simile in molti paesi. Anche se esistono regole e leggi sulle chiamate indesiderate, sussistono molteplici responsabilità che possono essere causa di chiamate indesiderate. Ecco perché non si può semplicemente dipendere da tali leggi. È necessario informarsi e prendere le misure necessarie per proteggere se stessi.”

Come dovrebbero fare i nostri utenti italiani per evitare chiamate indesiderate e difendersi dai pericoli che ne derivano?

“Prima di tutto, se si ricevono tali chiamate, è opportuno non rilasciare i dati personali come nome, indirizzo o coordinate bancarie. Non importa, se si suppone di aver vinto alla lotteria o se vi viene chiesto di pagare le bollette arretrate. Se non si desidera ricevere queste chiamate, si può cercare di bloccarle e utilizzare Tellows per vedere se queste chiamate sono già state segnalate come spam, così da non rispondere al telefono. Non è sempre possibile, ma un supporto legale o la segnalazione dei numeri alle autorità, a volte, può mettere fine a queste insidie.”

La nostra Associazione riceve inoltre numerose segnalazioni di telefonate da parte di sedicenti dipendenti Vodafone, Tim, Tre, Wind, Teletu, che propongono offerte apparentemente strepitose ma che in realtà si rivelano vere e proprie fregature (spesso perché gli operatori pur di vendere il contratto riferiscono condizioni non veritiere o omettono di indicare i costi reali dell’operazione).

Se anche tu hai avuto dei problemi con uno di questi operatori, non esitare a contattarci tramite il pulsante ASSISTENZA GRATIS presente sulla Home Page del sito, oppure invia una mail ad [email protected] Se invece vuoi raccontarci la tua esperienza, raggiungici sulla nostra Pagina Facebook o con un commento a fondo pagina.

Ti è piaciuto l\'articolo?