Gli utenti titolari di una linea fissa – o mobile – sanno bene quanto sia difficile entrare in contatto con l’operatore per reclamare a causa di un disservizio subito  e ottenere giustizia. Sono in molti a pensare che i reclami Fastweb siano più semplici se presentati via call center attraverso una semplice telefonata. Purtroppo, questa modalità, è sì la più comoda, ma non la più efficace.

foto reclami fastweb

Nel caso di disservizi, che possono essere di varia natura, è opportuno inoltrare un reclamo formale in forma scritta, agli indirizzi e recapiti indicati nella Carta dei Servizi. Il metodo più indicato rimane la raccomandata A/R, che però spesso comporta dei costi piuttosto rilevanti.

LEGGI ANCHE: Trasloco Fastweb: un altro caso risolto grazie a Bastabollette

La Carta dei Servizi di Fastweb riporta tutti i recapiti ai quali è possibile presentare reclamo formale, tra cui il numero di call center, il fax, l’indirizzo per le raccomandate. Non è presente invece l’indirizzo di Posta Elettronica Certificata ovvero PEC (chissà perché…) che comunque ti indichiamo noi qui di seguito: [email protected]

Prima di inviare qualsiasi reclamo, è opportuno verificare la correttezza dei vari recapiti consultando l’ultima versione della carta servizi a questo link. Ci è capitato in passato, ad esempio, che Fastweb ci contestasse il corretto invio del reclamo a un numero di fax, che seppure correttamente funzionante e pubblicizzato sul sito, non era tra quelli indicati nella carta servizi corrente. Purtroppo, non è sufficiente chiamare al numero verde per poter sostenere di aver reclamato. Il reclamo formale – per essere definito tale – ha bisogno di essere validato da tutte le ricevute d’invio che ne attestino l’effettivo inoltro. È il caso dell’Avviso di Ricevimento per la raccomandata A/R e il rapporto d’invio del fax.

LEGGI ANCHE: Richiesta di trasloco Fastweb e problemi: quanto vale la registrazione vocale?

Per essere definito tale, il reclamo va dunque presentato in forma scritta. Per facilitarti la presentazione dell’istanza, i legali di BastaBollette hanno preparato un modulo precompilato (da riempire con i vostri dati), da inoltrare a Fastweb utilizzando gli indirizzi che ti indicheremo.

Ecco il testo del reclamo, che se vuoi potrai scaricare in formato PDF a questo link:

Spett. le FASTWEB

Servizio Clienti Residenziali e P.IVA

C.P. n. 126

20092 Cinisello Balsamo (MI)

­­­­­­­­­­­­­_______________¹

Oggetto: Reclamo riguardante l’utenza telefonica nr_________² per____________³

Io sottoscritto_____________________Residente a_____________________ In Via/Piazza______________________CAP______Città___________________ Prov.___Codice Fiscale_____________________E-mail_____________________ Recapito telefonico __________ titolare di utenza Fastweb numero_____________, avente codice cliente ______________4

A mezzo della presente comunicazione, inoltro formale reclamo nei confronti del comportamento della Vostra Azienda, dalla quale sono servito per l’utenza telefonica specificata in oggetto.

In particolare, contesto quanto segue

____________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________

Intendo pertanto con la presente sollecitare il Vostro intervento al fine di risolvere la controversia e pertanto

CHIEDO5

____________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________

Resto in attesa di Vostro positivo riscontro definitivo il più presto possibile. In mancanza,mi riservo ogni diritto e azione in ogni sede, con particolare riferimento all’attivazione delle procedure di conciliazione e di risarcimento danni.

 

Luogo e Data

Firma6

                                                                   __________________

Allegati:

  1. Copia del documento d’identità
  2. Altri documenti utili ai fini del reclamo:___________7

Note esplicative per la compilazione del reclamo:

1)    Nel campo contrassegnato inserisci la dicitura “Raccomandata A/R” oppure “Inviato tramite fax”;

2) Inserisci il numero della tua linea telefonica;

3)   Inserisci la motivazione della tua contestazione (ritardo nel trasloco, mancata attivazione, mancata lavorazione del recesso, attivazione servizi non richiesti, malfunzionamento etc.)

4)   Allega una copia di un tuo documento d’identità e tutti i documenti che possono essere utili alla tua contestazione (fatture, altri reclami, certificati di altro genere)

5) Ricordati di firmare a penna il reclamo.

6)   Invia il reclamo via PEC, raccomandata A/R  o fax, agli indirizzi che ti indichiamo di seguito.

Se decidi di inviare il tuo reclamo via PEC, allora devi utilizzare questo indirizzo:

[email protected]

Se vuoi usare la raccomandata, invia a:

FASTWEB SPA

Servizio Clienti Residenziali e P.IVA

C.P. n. 126

20092 Cinisello Balsamo (MI)

Se, invece, vuoi reclamare a mezzo fax, allora invia tutta la documentazione al numero  02.45454811. È possibile reclamare via call center al numero 192-193 attivo 24h/24 e 7 giorni su 7 oppure attraverso la propria MyFASTPage, nell’Area Assistenza. La raccomandata A/R, il fax o PEC sono comunque da preferire, poiché tengono traccia del reclamo inviato.

Se hai bisogno di assistenza per la compilazione del reclamo, oppure Fastweb non risponde o lo fa in maniera non soddisfacente, non esitare a contattarci tramite il bottone arancione ASSISTENZA GRATUITA, oppure inviando una mail ad [email protected] Se invece vuoi raccontarci la tua esperienza, lascia un commento a fondo pagina o sulla nostra Pagina Facebook.

Ti è piaciuto l\'articolo?