Quello dei elenco in continua crescita. Proprio quando si è sicuri di aver schivato il peggio, ecco spuntare un nuovo SMS sullo smartphone che comunica un abbonamento ad un servizio a pagamento mai richiesto, costoso ed inutile.

Dopo avervi parlato poco tempo fa di Neomobile (a questo link l’articolo), Palmago (a questo link  l’articolo) e di come disattivare gli SMS premium (a questo link l’articolo), qui vogliamo parlarvi di un’ulteriore Società che si occupa di SMS a pagamento: la Go Mobile SRL  e nello specifico del suo servizio in abbonamento VipRumor. Se sei stufo di subire questo trattamento e desideri avvalerti della nostra assistenza, puoi compilare il modulo che trovi qui sotto e cliccare Invia i dati al termine dell’operazione.

 

 

Abbiamo già scritto dei servizi offerti dalla Società Go Mobile SRL a proposito di Lotto48 (a questo link puoi vedere l’articolo) e vi abbiamo già sottolineato come, a differenza di altri servizi a sovrapprezzo, Go Mobile presenta alcune peculiarità cui occorre prestare la massima attenzione. A quanto si legge dai commenti degli utenti che si lamentano su internet, infatti, non solo l’attivazione del servizio avviene senza il consenso del cliente, ma quello stesso utente non riceve nemmeno l’SMS di conferma attivazione del servizio. Il malcapitato si accorge di essere caduto nella trappola solo al momento della ricezione degli SMS incriminati. La beffa si consuma tra le fila di coloro che ignorano questo genere di SMS, convinti che siano annunci pubblicitari inviati dal proprio operatore, e che, se non esaminano con attenzione ogni fattura ricevuta, finiscono con lo spendere fior di quattrini senza neanche accorgersene,

In foto i principali servizi offerti dalla  Società Go Mobile SRL

gruppo_gomobile

Sul sito ufficiale di Go Mobile (www.gomobile.it/pages/azienda.php) si legge: “ Go Mobile opera a livello globale attraverso una serie di partnerships con i più importanti players internazionali attivi nel settore delle telecomunicazioni, che includono gli Operatori Telefonici, gli Aggregatori di servizi VAS e i Content Server Providers”. Quindi non bisogna meravigliarsi se molti operatori telefonici rispondono che non sanno come fare o che non è di loro competenza la disattivazione a questa tipologia di abbonamenti.

E’ noto, infatti, che gli operatori telefonici percepiscono una notevole provvigione su ogni servizio venduto tramite SMS premium.

Tra i servizi sopracitati da poco è tornato a far squillare gli smartphone VipRumor. Grazie alla sua attivazione si possono ricevere i cosiddetti “rumors”, cioè i gossip e le news che girano sul web riguardanti i VIP più seguiti del momento. L’abbonamento costa 5,08 € alla settimana, per il ricevimento di due messaggi SMS del costo di 2,54 € cadauno. Servizio riservato ai maggiorenni.

Un servizio che, a volte, Vip Rumor attiva in maniera non autorizzata. Non sono pochi, infatti, ad aver ricevuto un SMS con una notifica relativa all’addebito per la ricezione di notizie di gossip non richieste e, a quanto pare, la richiesta di disattivazione non è così semplice.

In foto alcuni commenti nel web di utenti malcapitati:

commenti viprumors

Sul sito ufficiale Vip Rumor è possibile gestire il proprio profilo e richiedere la disattivazione inserendo nella schermata iniziale il numero di telefono sul quale è attivo l’abbonamento.

schermata_viprumors

Oppure seguire le istruzioni riportate alla pagina Termini e Condizioni:

regolamento_viprumor

Per disattivare il servizio cliccare sul link “DISATTIVAZIONE” presente all’interno della pagina “GESTIONE ABBONAMENTO”. Inoltre è possibile richiedere la disattivazione chiamando il Servizio Clienti attivo 7 giorni su 7 dalle ore 9:00 alle 21:00 al numero 091-0851273 – .

Il procedimento per la disattivazione di Vip Rumor potrebbe sembrare complesso ma, in realtà, consiste in pochi passi.

Noi di Bastabollette abbiamo chiamato il numero 091-0851273. Digitando il tasto 1, si sceglie di disattivare il servizio inserendo il numero di telefono sul quale è attivato.

Un altro modo per disattivare tutti i servizi di Go Mobile, quindi non solo VipRumor, ma anche  Lotto48, è quello di inviare un SMS con scritto “STOP”, al numero dal quale si ricevono le news, che spesso è nel formato 48xxxx.

Non sempre però gli SMS truffaldini di VipRumor provengono da uno short number, spesso capita di riceverli da  numeri molto simili a quelli di un normale operatore telefonico, è il caso ad esempio del numero 3202071036. Come si vede nell’immagine seguente il recapito è segnalato come pericoloso su Tellows.

numero_neg

Tuttavia è anche possibile disattivare i servizi recandosi sul sito ufficiale Go Mobile.

All’interno di questa pagina vi sono due video che spiegano nel dettaglio la disattivazione di ogni servizio e un modulo/form da riempire per richiedere la sospensione direttamente a Go Mobile, in cui sarà necessario inserire nome, cognome, indirizzo email, numero di cellulare e il nome del servizio da disattivare.

E per quanto concerne il rimborso e l’eventuale indennizzo? Come fare per ricevere la restituzione di quanto è stato illegittimamente sottratto in seguito ad attivazione involontaria e truffaldina di questi servizi? Per ricevere il rimborso è necessario far seguire alla disattivazione un reclamo scritto (meglio se in forma di raccomandata con ricevuta di ritorno o PEC), indirizzarlo al proprio operatore telefonico, ribadendo la volontà di disattivare gli SMS a pagamento non richiesti dei servizi Go Mobile attivi sul proprio numero di telefono e chiedendo la restituzione di quanto indebitamente sottratto.

Se trascorre più di un mese dalla richiesta di disattivazione e l’operatore non risponde, o risponde negativamente, o non vuole rimborsare quanto dovuto, o se semplicemente non riesci a disattivare da solo i servizi seguendo i passaggi sopraindicati, puoi rivolgerti al nostro servizio di assistenza legale gratuita e se necessario e opportuno avvieremo una procedura di conciliazione.

Puoi contattarci compila il box presente in questa pagina,  invia  una mail ad [email protected] oppure vieni a trovarci sulla nostra Pagina Facebook.

Se invece vuoi confrontarti con altri utenti che, come te, hanno dovuto subire questi trattamenti irriguardosi, lascia un commento a fondo pagina.

 

Richiedi la nostra assistenza gratuita

Inserisci qui sotto i tuoi dati per chiedere l'assistenza gratuita di Bastabollette per la disattivazione e il rimborso degli abbonamenti non richiesti.

Grazie, hai completato con successo l'invio del modulo di assistenza gratuita.