Dopo UauaClub, Wazza e tutti gli altri servizi premium di cui ci siamo occupati è la volta di Doctorgame. Il Servizio, offerto da GoMobile, promette accesso illimitato ai giochi presenti sulla piattaforma, alla modica cifra di 6,09 € a settimana. Il meccanismo di attivazione del servizio è il medesimo esposto per tutti gli altri servizi di cui ci siamo occupati. Adesioni volontarie a parte,  il rischio di incappare in una truffa diventa altissimo tramite la navigazione con il cellulare, soprattutto in presenza di banner pubblicitari. Per richiedere la nostra consulenza grauita, indicaci i tuoi dati nel modulo che segue:

 

Contrariamente a quanto si potrebbe pensare, non è sempre necessario cliccare sopra il banner per ritrovarsi abbonati a un servizio mai richiesto. Sono diffusi e conosciuti i cosiddetti banner intelligenti, che riescono a carpire il vostro numero di cellulare senza che nemmeno sfioriate il campo pubblicitario. Ma le attivazioni avvengono in tante altre modalità, non ultima proprio quella del click sul banner, oltre alla normale navigazione sul telefonino (basta uno sfioramento di troppo e ci si ritrova abbonati a qualunque cosa), gli annunci su Google (ve ne abbiamo parlato nel post dedicato a Palmago) e quelli su Facebook.

foto doctorgameVediamo cosa succede agli utenti che si ritrovano vittima di attivazione servizi non richiesti.

DoctorGame, esattamente come i suoi affini, prosciuga il credito residuo – o fa lievitare il conto telefonico – attraverso l’invio di una serie di SMS che molto spesso gli utenti ignorano. Non è raro che questo tipo di SMS siano spacciati per pubblicità (evidentissimo il caso di Lotto48), o richieste di adesioni a servizi apparentemente innocui. Il Servizio offre SMS a pagamento che riguardano strategie particolari per avere successo nei giochi presenti sulla piattaforma, al quale si ottiene l’accesso tramite abbonamento settimanale. Ecco la schermata del sito ufficiale del Servizio:

foto doctorgame sito

Nel caso di Doctorgame, il primo SMS ricevuto è spesso piuttosto strano, per cui non è difficile sospettare che si tratti di un servizio a sovrapprezzo non richiesto. Ecco un esempio:

DARKSIDERS 2. I puzzle e i dungeon rasentano l’eccellenza ma tutti gli elementi che formano il pacchetto sono di qualità elevata e formano un prodotto grandioso!

Circa un’ora dopo, il servizio ci avverte di essere abbonati al servizio, con questo SMS:

Sei attivo al servizio Doctorgame. Costo: 2,03 E x sms. Per disattivazione manda Doctorgame stop al 4882028. Per info chiama num. 09108452173

Gli SMS relativi al Servizio Doctorgame sono inviati dal 4882028 e – come spesso accade – sono inviati nel bel mezzo della notte per non consentire di mettersi immediatamente in contatto con il Servizio Clienti e chiedere la disattivazione dell’abbonamento. È questa la testimonianza di un utente, raccolta dal forum Androidiani.com, che lamenta l’attivazione di ben due servizi non richiesti forniti da GoMobile. Ecco il messaggio originale:

Ciao ragazzi questa notte ho ricevuto quattro messaggio dai numeri 4882028 e 4882025, i primi due erano: "DARK SOULS II. Amato da milioni di giocatori per la sua profondita' e per la volonta' degli sviluppatori di lasciar scoprire tutto al giocatore, senza aiuti." (4882028) "Realizzata una casa trasparente interamente in vetro. Certo, dovreste essere dei tipi che non hanno nulla da nascondere visto che tutti possono vedervi." (4882025) Dodici minuti dopo ne ricevo altri due: "DOCTORGAME: abbonamento attivo! Costo 6.09E/sett Info e disattivazione 0910851273 o doctorgame.it" (4882028) "EROSNEWS: abbonamento attivo! Costo 6.08E/sett. Info e disattivazione 0910851273 oerosnews.it" (4882025) Inutile sottolineare che io non avevo richiesto l'attivazione a nessuno dei due abbonamenti. Prima cosa che faccio è rispondere ai due messaggi con "DOCTORGAME STOP" e "EROSNEWS STOP", ma niente non ricevo risposta e il servizio non viene disattivato. Mi documento su Google e vedo che nell'ultimo periodo molte persone hanno ricevuto questi messaggi e che ad ogni messaggio ricevuto vengono scalati 2€ di traffico. Chiamo la Wind, parlo con un operatore e mi disattiva lui questi servizi. Dopo aver specificato che io non avevo accettato nessun abbonamento la sua risposta è stata che probabilmente in Internet ho accettato tramite qualche banner pubblicitario, abbastanza spazientita ho chiesto allora che mi vengano bloccati tutti i servizi a sovrapprezzo. Considerato che io NON ho accettato proprio nulla e sui banner pubblicitari non clicco mai, vi invito a stare attenti a queste truffe e a chiamare il 155 e farvi disattivare i servizi a sovrapprezzo prima che non vi spillino soldi. Piccola considerazione: quelli di GOMOBILE saranno pure "poco simpatici" (per non scadere in volgarità) ma gli operatori telefonici che acconsentono e a questo punto che fanno accordi con suddette S.p.a sono peggio di loro!! EDIT: i numeri sono intestati a Noatel S.p.a sebbene sia su doctorgame che su erosnews alla fine dei termini e condizioni parli di Gomobile

Come sottolineato dall’utente, autore di questo messaggio, è possibile richiedere il barring degli SMS direttamente al proprio operatore di telefonia. È bene comunque tenere presente che questa pratica rischia di bloccare tutte le notifiche provenienti da numerazioni brevi, per cui anche quelle che potresti dover ricevere dalla vostra banca. Il barring rimane comunque un valido metodo per tenersi al riparo dalle attivazioni non richieste.  Di seguito, ti spieghiamo passo dopo passo come ottenere il blocco totale dei messaggi provenienti dalla decade 4x:

  • Per i clienti Vodafone: puoi richiedere il barring SMS tramite l’assistenza di un operatore, chiamando il 190, oppure con l’accesso alla tua Area Riservata;
  • Per i clienti Wind: in questo caso, hai la possibilità di scegliere quali numerazioni bloccare. Anche per Wind, puoi rivolgerti al Servizio Clienti 155 e chiedere il blocco delle numerazioni 899, 166 ed SMS, oppure uno solo di questi moduli. Puoi operare anche in autonomia, attraverso l’accesso all’Area Clienti;
  • Per i clienti TIM: il barring è disponibile sull’Area Clienti o con l’Assistenza di un operatore, chiamando al 119;
  • Per i clienti H3G (3): puoi fare da te sull’Area Riservata del Sito Ufficiale 3 oppure chiamare al 133 e richiedere il blocco degli SMS;
  • Per i clienti PosteMobile: scarica, compila e invia via fax o posta tradizionale il modulo presente sul sito.

Oltre al Barring, che potrebbe rappresentare un problema per molti utenti, esistono altri modi per cercare di tutelarsi. Ricordati anche che, purtroppo, nessun metodo è infallibile al 100%, dato l’appetito insaziabile di questi sms affamati dei nostri… euro!

Se dovessi comunque riscontrare problemi nonostante l’applicazione dei nostri consigli, contattaci pure: saremo lieti di assisterti gratuitamente.

Ecco dunque alcuni consigli pratici.

  • All’atto della firma del contratto, non dare il consenso per il trattamento dei dati da parte di Società Terze. Questo punto rappresenta un tasto dolente: molto spesso, sussiste la possibilità che i dealer (venditori/agenti) spuntino le caselle interessate senza che te ne accorga. Leggi attentamente tutti i campi prima di firmare!
  • Cerca di non cliccare sui banner, anche se possono sembrarti innocui. I tap accidentali sono purtroppo inevitabili su display di dimensioni ridotte. Massima attenzione, dunque, in fase di navigazione;
  • Non rispondere a messaggi di provenienza sospetta e a tutti quelli che provengono dai 488 e da numerazioni brevi;
  • Se ti accorgi di un’attivazione di Servizi non richiesti, rispondi al messaggio con questo testo: *Nome del Servizio* Stop. Solitamente, questa sintassi si rivela efficace, ma potrebbero insorgere dei problemi. Di seguito, ricapitoliamo tutte le modalità di disattivazione corrette.

Eccoci arrivati alla famigerata disattivazione di Doctorgame. Ricordati che la procedura deve essere corretta: in questo modo, non rischiate ulteriori addebiti indesiderati:

  • Invia un SMS con su scritto DOCTORGAME STOP al 4882028. Tieni presente che questo SMS ti costerà ulteriore credito, nello specifico: 12,50 Cent per i clienti TIM, 12,40 Cent per i clienti Wind, costo in linea al proprio piano tariffario per Vodafone e H3G;
  • Chiama il Servizio Clienti GoMobile allo 09108452173, attivo tutti i giorni dalle 9 alle 21. Il costo del servizio dipende dal tuo piano tariffario;
  • Accedi all’Area Self Care del Sito Ufficiale GoMobile e richiedete la disattivazione dal servizio.

Una volta completate con successo le pratiche di disattivazione, è necessario richiedere il rimborso delle somme indebitamente sottratte. Per ottenere indietro il denaro, devi inviare un reclamo scritto al vostro gestore secondo i canali preposti, via raccomandata A/R, fax o PEC e attendere riscontro dal tuo operatore di telefonia. Abbi cura di conservare tutte le ricevute e i rapporti d’invio, dopodiché attendi riscontro dal tuo gestore. Per una maggior tutela, ti consigliamo di utilizzare il Modulo Speciale predisposto dai nostri esperti legali, nel quale esprimi la volontà di disattivare il servizio e ricevere il rimborso.

Se passano più di 40 giorni dalla tua istanza e l’operatore non risponde, oppure non intende concederti il rimborso, non esitare a rivolgerti alla nostra assistenza gratuita, compilando il form di assistenza più sotto su questa pagina , o inviando una mail ad [email protected], oppure sulla nostra Pagina Facebook Ufficiale. Se invece desideri farci partecipi della tua esperienza, puoi entrare in contatto con noi con un commento a fondo pagina.

Doctorgame prosciuga il credito? Guida al rimborso degli Sms Premium
Ti è piaciuto l\'articolo?